Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.
 
geomatica.it
Il portale degli strumenti di misura per l'edilizia e la topografia
disto.it
termocamere.com
teorematopcenter.com
Benvenuto! Accedi | Registrati
Home     PRODOTTI     SERVIZI      CHI SIAMO     CONTATTI     Lavora Con noi  
 

Il segreto dietro all' AutoHeight

Caratteristiche



Il segreto dietro all' AutoHeight

Finora l’altezza della stazione totale veniva misurata manualmente con nastri analogici, con potenziali perdite di tracciabilità ed errori di altezza che passano inosservati nelle misurazioni finali del punto. Per garantire altezze stumentali precise e affidabili e permettere all’operatore di finire il set up della stazione in modo rapido ed efficiente, le stazioni totali manuali Leica FlexLine TS07 e TS10 e le stazioni robotiche TS13, TS16, TS60 e la MultiStation MS60, sono state sviluppate con una speciale caratteristica al fine di misurare automaticamente l’altezza strumentale.

Le stazioni totali permettono la lettura d’alta precisione dello strumento, ciò che consente così d’evitare errori entro le tolleranze, e quindi di risparmiare tempo e aumentare la produttività. Con un design di facile utilizzo, le stazioni totali Leica Geosystems non richiedono particolari conoscenze sul funzionamento, rendendo così più facile fare picchettamenti e raccogliere dati affidabili.

DUE FUNZIONALITÀ IN UN SENSORE



AutoHeight è una funzione innovativa, integrata nelle stazioni totali manuali e robotiche per fornire l’altezza strumentale semplicemente premendo un pulsante. Combinando il piombo laser rivolto verso il basso con un sistema di misurazione elettroottica della distanza (EDM), il sensore utilizza la modalità puntatore per centrare sopra il terreno e la modalità EDM per rilevare l’altezza. In questo modo, l'altezza dello strumento può essere misurata direttamente nel punto in cui il laser visibile colpisce il terreno e poi applicata all'interno della App Setup. L'AutoHeight può anche misurare qualsiasi superficie e non richiede un target specifico.

Questa caratteristica integrata di distanziometro misura automaticamente, senza interrompere il flusso di lavoro, permettendo all’operatore di concentrarsi sull'attività di lavoro effettivo, invece di perdere tempo per misurare manualmente l'altezza della stazione totale manuale.

REALIZZAZIONE DI PROGETTI NEI TEMPI PREVISTI, NEL RISPETTO DEL BUDGET, CON TEMPI DI INATTIVITÀ MINIMI



AutoHeight è una funzione innovativa, integrata nelle stazioni totali manuali e robotiche per fornire l’altezza strumentale semplicemente premendo un pulsante. Combinando il piombo laser rivolto verso il basso con un sistema di misurazione elettroottica della distanza (EDM), il sensore utilizza la modalità puntatore per centrare sopra il terreno e la modalità EDM per rilevare l’altezza. In questo modo, l'altezza dello strumento può essere misurata direttamente nel punto in cui il laser visibile colpisce il terreno e poi applicata all'interno della App Setup. L'AutoHeight può anche misurare qualsiasi superficie e non richiede un target specifico.

Questa caratteristica integrata di distanziometro misura automaticamente, senza interrompere il flusso di lavoro, permettendo all’operatore di concentrarsi sull'attività di lavoro effettivo, invece di perdere tempo per misurare manualmente l'altezza della stazione totale manuale.

REALIZZAZIONE DI PROGETTI NEI TEMPI PREVISTI, NEL RISPETTO DEL BUDGET, CON TEMPI DI INATTIVITÀ MINIMI

I ritardi di comunicazione tra il cantiere, gli operatori, l'ufficio di progettazione e l'ingegneristica possono essere costosi e aggravanti. Traendo vantaggio dalle tecnologie
emergenti, le aziende possono dotarsi di attrezzature all'avanguardia per gestire compiti complessi, costi, tempi e migliorare la sicurezza, l'efficienza e la qualità dei progetti edilizi.

L'automazione di attività che utilizzano una tecnologia avanzata, come le moderne stazioni totali manuali, è un modo semplice per ridurre la pressione dei tempi in cantiere.

Investire in apparecchiature moderne che automatizzano compiti precedentemente coordinati manualmente, come la misurazione dell'altezza totale della stazione, può condurre a:

  •     misurazioni affidabili e più veloci
  •     riduzione dei tempi di rielaborazione e rimisurazione
  •     Audit trail accurato grazie alla documentazione su chi ha catturato i dati, quando e dove
  •     bassa curva di apprendimento del funzionamento dell’attrezzatura
  •     il più basso costo totale di proprietà.

Che si tratti di una nuova costruzione, di grandi o piccole modifiche, riparazioni o ristrutturazioni, le attrezzature moderne possono migliorare e semplificare l'intero flusso di lavoro. Con AutoHeight non si perde più tempo con misure manuali. Inoltre, basta semplicemente premere un solo pulsante per ottenere l’altezza precisa e affidabile della stazione totale.


 
TAG:
 
© 2021 Teorema S.r.l. - P.I./C.F. 08379270153 - REA MI 1224723 - cap.soc. 100.000 € i.v. - Milano   -   Condizioni di vendita - Trattamento dei dati
Powered by Tecsia